Home

.

Audio Extractor

 

Grazie alle nuove tecnologie oggi giorno i video multimediali presenti sui nostri pc sono molto di più rispetto al passato, oggi infatti si possono scaricare facilmente attraverso internet, magari da Youtube o simili, oppure girarli con la nostra videocamera digitale. Molte volte può essere utile poter estrarre l’audio dai nostri video preferiti, magari perché ci piace la colonna sonora e vogliamo inserirla nel nostro lettore mp3 oppure nel nostro cellulare utilizzandola come suoneria, per fare questo ci viene in aiuto AoA Audio Extractor.

AoA Audio Extractor è un programma completamente gratuito che ci consente di estrarre l’audio da diversi formati video permettendoci di salvarli in formato MP3, Wav, o AC3, il tutto in maniera semplice ed intuitiva anche se il programma è disponibile solamente in lingua inglese.

Per iniziare subito ad estrarre l’audio dei vostri video preferiti scaricate AoA Audio Extractor ed installatelo, il processo di installazione è di tipo standard dovete solo accettare la licenza e dirgli dove installare il programma.

Una volta avviato, il programma si presenta così:

AoA Audio Extractor

Per estrapolare l’audio da un video dovete cliccare sul pulsante Add Files, a questo punto dovete cercare il video presente nel vostro disco fisso dal quale volete estrarre l’audio e cliccare sul pulsante Apri, vedrete che il video viene inserito nella lista dei video presente nella parte centrale del programma, i formati video supportati sono: Avi, Mpeg, Mpg, Dat, Asf, Wmv, Mov, Qt, Flv, Mp4, 3gp.

Una volta scelto il video dovete scegliere in che formato sarà esportata la traccia audio, nella sezione Output Option potete scegliere tra MP3, WAV, o AC3, io vi consiglio di scegliere l’MP3 in quanto è un buon compromesso tra qualità, dimensione del file creato, e supporto sui vari dispositivi. Nella maggior parte dei casi potete lasciare inalterate le voci audio Bitrate, Audio SampleRate e Channel, aumentate le prime due solo se il video ha una ottima qualità audio.

A questo punto vi rimane solo da scegliere la cartella dove verranno salvati i file audio estratti dal programma, una volta impostata tale cartella nel campo Output Path vi rimane solamente da premere il grosso pulsante Start posto in basso a destra che farà partire il processo di estrazione Audio.

Una volta terminata l’elaborazione ci viene data conferma che l’estrazione è avvenuta correttamente, e viene automaticamente aperta la directory contenente il file audio appena estratto così da poterlo subito ascoltare.