Home

.

Lettore Mp3

 

l lettore mp3, oltre ad assolvere in alcuni casi la duplice funzione di riproduttore di musica digitale e pennina usb per il salvataggio dati, è un utile accessorio che non può mancare nel vostro elenco dei prossimi acquisti! Vi fa compagnia durante i vostri viaggi, immagazzina dei file a voi utili ed è molto più comodo dell’ormai in disuso cdrom. Dunque perché non equipaggiarvene anche voi? Lasciatevi guidare in questo acquisto seguendo le varie dritte presenti in questa guida, e state certi che non vi pentirete della scelta fatta!

Cos’è un lettore mp3

Un lettore mp3 è prima di tutto un dispositivo contenente un hard disk, quindi una memoria: questa varia a seconda dei vari modelli (si parte dai 256 kb fino ad arrivare a 3-4 giga per un utilizzo domestico, fino ad arrivare a 60 giga per un utilizzo professionale).

La funzione di un lettore mp3 è duplice, infatti è possibile attraverso questo trasferire dei file mp3 da un cd o dal vostro pc nell’apparecchio, in modo da poter riascoltare questi brani in un secondo momento; altra funzione è quella di immagazzinatore di dati, la procedura è identica a quella relativa ai cd rom, l’unica differenza sta nel fatto che non dovete masterizzare nulla e i dati possono essere cancellati e sostituiti a vostro piacimento, attraverso una semplice operazione veloce e immediata.

Inserendo infatti il vostro lettore in una delle porte usb del vostro pc, avrete modo di constatare quanto spazio libero vi è all’interno, e quindi riempire questo spazio con i file che vi interessano: per esempio se dovete stampare un documento e non avete a portata di mano una stampante, salvando il file sulla pennina potrete recarvi nel più vicino centro copie per provvedere alla stampa, in tutta comodità e facilità! La pennina solitamente è leggerissima, i modelli più comuni non superano i 150 grammi e sono dotati di display in cui è possibile leggere titolo e autore del brano musicale ascoltato, oltre che la barra dei minuti della canzone.

Quasi ogni tipo di lettore oltre ad essere in grado di riprodurre il formato mp3, può convertire anche altri formati di musica digitale, come per esempio il WAV o l’AAC, versioni non compresse che presentano una qualità audio superiore a quella mp3, dunque occupano anche più spazio sulla memoria. Le versioni di lettori mp3 sono tante, variano i colori, la tipologia, le qualità e il prezzo, ciò che non varia è l’estrema maneggevolezza e l’indubbia comodità insita nell’oggetto stesso.

Tipologie di lettore mp3

Esistono principalmente due tipologie di lettori mp3: la prima variante ha una memoria integrata dunque il peso è minore e la resistenza maggiore; la seconda variante, invece, utilizza un disco fisso dunque ha una maggiore disponibilità di memoria. I primi sono quei tipi di lettori che fungono anche da penne usb, di ridotte dimensioni, facili da utilizzare e comodi da portare in giro: il prezzo di questi è meno elevato rispetto all’altra categoria, si parte da una memoria di 256 kb fino ad arrivare ai 4 giga.

Le funzioni offerte da questo tipo di lettore sono poche, offre il semplice ascolto di musica e il salvataggio di dati per uno spazio relativo alla memoria del vostro accessorio, particolarmente pratici per chi ama avere con se la musica preferita in qualsiasi luogo e momento della giornata, senza strafare.

Invece i lettori mp3 con hard disk si configurano ad un livello intermedio, la memoria va da 1 fino ad arrivare a 40 giga, hanno più o meno le medesime funzioni della variante precedente ma permettono di creare svariate playlists, ovvero degli album personali in cui poter inserire le proprie canzoni a seconda del proprio gusto (per esempio è possibile creare una palylists con canzoni del medesimo artista, oppure raggruppate in base a genere, stile, gusto).

Le versioni più costose hanno degli schermi molto grandi e a colori, in questo modo sarà possibile oltre alla visualizzazione dell’artista e della canzone, anche la visualizzazione di fotografie, per esempio inserendo direttamente la memory card della macchina digitale nel lettore mp3, senza per forza doverle scaricare sul computer.

Ovviamente stiamo parlando di versioni accessoriate e quindi più costose, che vanno al di là di un semplice riproduttore di brani musicali. E’ possibile anche collegare il lettore mp3 alle casse musicali, in modo da poter coinvolgere nell’ascolto anche i nostri amici, e non solo chi utilizza le cuffiette. Infine esistono i lettori mp3 multimediali di livello avanzato che offrono oltre alla possibilità di sentire della musica e vedere delle foto, anche quella di guardare un film e video, quasi come l’ipod.

Perché acquistare un lettore mp3

L’acquisto di un lettore mp3 nell’era contemporanea si pone quasi come un’azione obbligatoria: quasi tutti infatti hanno un lettore mp3 e lo utilizzano assiduamente durante la loro giornata; un’esempio? provate a salire sopra un autobus e concentratevi sulle persone che stanno attorno a voi, scommetto che almeno la metà di queste (se non un numero maggiore) stanno ascoltando della musica attraverso il loro lettore mp3!

Questo per darvi un’idea dell’uso massiccio e dell’impatto che questo accessorio ha avuto sulle nostre abitudini giornaliere. Prima era il lettore cd, ora abbiamo una versione più compatta e sicuramente più portatile, adatta ai giovani ma anche ai meno giovani, in quanto l’uso è piuttosto semplice e non richiede tanta dimestichezza con gli apparati elettronici.

Se siete amanti del footing, poi, non potrete farne a meno: le vostre corse mattutine o pomeridiane saranno accompagnate dalle vostre canzoni preferite, quelle che avete scelto e selezionato voi, per il vostro lettore! Sicuramente avrete uno stimolo in più oltre che una compagnia utilissima in determinati momenti. Altrimenti se siete soliti portare con voi dei documenti importanti e spesso vi scordate di masterizzarli sul cd o, ancora meglio, non avete il tempo per farlo, la soluzione migliore è indirizzarvi verso quest’acquisto! Con la vostra pratica pennina usb potrete avere sempre con voi i documenti che vi servono, oltre che altri files utili come film, musica, cartelle e altro ancora.

Tutto ciò che potrete salvare all’interno dipenderà solo ed esclusivamente dalla capacità della memoria, quindi state attenti nel momento in cui effettuate il salvataggio in quanto se cercherete di memorizzare qualcosa e lo spazio non c’è, l’operazione non andrà a buon fine e quindi sarete costretti a cancellare qualche altro file per far posto a quello che vi interessa. Ricordate che il lettore mp3 è comunque un riproduttore di musica e la funzionalità di “pennina” è un’aggiunta, dunque se il vostro scopo è solo quello di immagazzinare tanti dati sul supporto, acquistate un accessorio specifico, in altro caso il riproduttore è la scelta giusta per voi!

Caratteristiche tecniche di un lettore mp3

Le caratteristiche tecniche variano a seconda della tipologia di lettore mp3 scelto, ma le funzionalità di base sono identiche più o meno per tutti i modelli in commercio. Per esempio la memoria, che è una caratteristica comune a tutti i lettori, da un’idea della quantità di file e brani che il riproduttore è capace di immagazzinare. Solitamente una canzone occupa circa 4 megabyte, invece un album intero 60, ma questi non sono valori universali, in quanto il peso di un determinato brano si stabilisce a seconda dei kilo byte per secondo, cioè a seconda della qualità del file: ovviamente maggiore sarà la qualità, maggiore sarà il peso del brano musicale.

Il peso e le dimensioni, invece, non sono uguali per tutti, infatti si va dai riproduttori più leggeri e piatti (intorno ai 50 grammi), fino a quelli un po’ più pesanti (200-300 grammi circa): tuttavia possiamo dire che più grande è la memoria all’interno, maggiore sarà il peso, anche se con i grandissimi passi avanti compiuti dalla tecnologia negli ultimi tempi ormai questo teorema quasi non vale più, visto che tutti i lettori stanno diventando sempre più ultrasottili e ultraleggeri. Ogni lettore mp3, poi, utilizza un differente programma (che si installa sul pc) per il caricamento dei brani: per esempio, i lettori sony utilizzano spesso il programma Sonic Stage, che permette di importare dei file dalle nostre cartelle (salvate sul pc) e trasferire quei file all’interno del lettore mp3, con delle semplicissime e veloci operazioni elementari.

L’importante è non disconnettere mai il lettore nel momento in cui si compiono queste operazioni, in quanto si andrebbe incontro ad un possibile danneggiamento sia del sistema, sia del riproduttore stesso.

La batteria può essere o integrata (e quindi intercambiabile), altrimenti spesso i lettori si caricano attraverso la porta usb del computer, anche se la durata di questa carica è inferiore rispetto a quella della vera e propria batteria, anche se il metodo risulta più immediato e comodo. Il tempo di ricarica è di circa 3-4 ore, a seconda del modello e del livello di carica posseduto. Un’altra funzione molto utile presente in sempre più lettori mp3 è la radio fm integrata, in questo modo se sarete stanchi dei brani da voi inseriti nella memoria del lettore potrete rifarvi selezionando una delle vostre stazioni preferite ed ascoltare la messa in onda radiofonica, ovunque voi vi troviate!

Tra le migliori marche di lettori mp3 abbiamo: Apple, Acer, Samsung, Waitec, Nortek, Thomson, Mustek, Panasonic, Philips, Siemens, Sony, Thoshiba, Irradio, Trevi.

Lettore mp3 Samsung YP-Z5FZ

Per esemplificare al meglio le funzionalità di un lettore mp3 di facile utilizzo e comodo, prendo in esempio uno di questi, ovvero il modello YP-Z5FZ della Samsung, nota casa produttrice di oggetti tecnologici e non solo. Questo lettore ha un aspetto accattivante, un peso molto contenuto e soprattutto una maneggevolezza non comune a tutti i modelli, qualsiasi sia la casa produttrice che gli ha fabbricati. Dotato di uno schermo LCD da 1,8’’, permette di visualizzare delle fotografie eseguendo anche lo zoom, ingrandendo alcuni particolari a nostra richiesta, utilizzando i pulsanti presenti sulla superficie del lettore, di facilissimo utilizzo.

In più ha la radio incorporata e la memoria permette di salvare oltre 20 stazioni preferite, in modo da non dover effettuare la ricerca fm ogni volta che si accede a questa funzionalità, ma ritroviamo le nostre stazioni preferite belle e pronte. Una caratteristica che lo contraddistingue rispetto alla stragrande maggioranza degli altri riproduttori mp3 è la possibilità di poter registrare dei suoni, che vengono poi salvati in memoria con la possibilità di riascoltarli: questa peculiarità si rivela molto utile nel campo dello studio, infatti tanti ragazzi per memorizzare meglio formule o lezioni amano riascoltare la loro voce che ripete la materia oggetto di studio, in modo da poterla apprendere nel minor tempo possibile. Bene, acquistando questo lettore potrete ottenere anche questo!

Il prezzo? All’incirca 100 euro, e considerando i prezzi degli altri modelli in commercio non è tanto, viste le opportunità che vi da. Certo, potete trovare anche altri lettori a minor prezzo (50-60 euro) sempre con una memoria di 1 giga, ma non avrete l’affidabilità e la garanzia che il marchio Samsung offre da svariati anni. Ed in più non è da tutti offrirvi radio integrata, visualizzazione delle foto, registrazione di suoni e design raffinato e portabilità, il tutto ad un prezzo contenuto. Se dovete fare un regalo, non lasciatevi scappare questa opportunità! Ma anche per un investimento personale, non ne resterete sicuramente delusi, con la garanzia di aver scelto un prodotto affidabile e di qualità.