Home

.

Circuiti

 

ALIMENTATORE 12 volt - 5 ampere con integrato LM1084-12

Molti richiedono un alimentatore che dia in uscita 12 volt, ma con una corrente di almeno 5A, principalmente per far funzionare hi-fi auto o autoradio. Lo schema qui presentato utilizza un integrato della National, tipo LM1084, che, senza alcuna aggiunta di altri componenti, è appunto in grado di fornire una corrente di 5A. L'integrato LM1084 esiste in varie versioni:
- LM1084-ADJ che permette di regolare la tensione in uscita fino a circa 25V
- LM1084-3.3 contenente internamente resistenze tarate per un'uscita di 3,3 V
- LM1084-5.0 contenente internamente resistenze tarate per un'uscita di 5 V
- LM1084-12 contenente internamente resistenze tarate per un'uscita di 12 V

In questo caso useremo appunto l'integrato LM1084-12, insieme ad un trasformatore e relativo ponte di diodi, secondo uno schema oramai abituale.


Il trasformatore deve essere in grado di fornire la corrente richiesta: ne occorrerà uno 220/15V della potenza di circa 70 VA. Si possono usare quattro diodi raddrizzatori in grado di lavorare con una corrente di 5A, oppure un ponte già pronto (come quello nella figura a sinistra).
Il condensatore C1 è da 2000 µF / 35V, mentre quello di uscita, C2, è da 10µF/25V al tantalio.

Nella figura sotto è mostrato l'integrato nelle due versioni (involucro TO220 e TO263) con relativi piedini, visti dall'alto.
Ricordarsi di provvedere al raffreddamento dell'integrato, fissandolo su un dissipatore di dimensioni opportune; la parte metallica ove si attacca il dissipatore è elettricamente collegata al piedino centrale, ovvero all'uscita, per cui occorre fare attenzione che il dissipatore stesso non vada a toccare altre parti del circuito.